Prima SquadraMa non li avevamo già vinti i play-off?

10 Giugno 20220

 

Occorre fare un po’ di chiarezza, ci proveremo in questo articolo, anche se a dirla tutta il meccanismo è un po’ contorto. Dopo aver vinto la finale play-off del Girone C contro l’Ankon Dorica qualcuno aveva gridato alla conquista della prima categoria da parte della nostra squadra AESSE Senigallia Calcio, sui social erano addirittura apparse congratulazioni per il risultato raggiunto; altri parlavano di un’altra partita ancora, una sorta di finalissima play-off che ci avrebbe aperto le porte della sognata e agognata Prima Categoria. In realtà l’obiettivo è ancora lontano.

Tra le tante voci non resta che riprendere il comunicato ufficiale Nr. 53 della LND Marche che riporta i meccanismi di promozione e retrocessione. Leggendo tra le righe e facendo un po’ di calcoli emerge che saranno 17 le squadre che usciranno dalla prima Categoria (12 Retrocesse + 5 Promosse), a colmare questi posti ci saranno 8 squadre retrocesse dalla promozione e 9 squadre promosse dalla seconda categoria.

Quindi sono 9 le squadre su 8 Gironi di Seconda categoria che si aggiudicheranno il diritto a partecipare al prossimo campionato di Prima Categoria. Di questi 9 posti, 8 sono già stati assegnati alle 8 squadre vincitrici dei gironi. Quindi rimane 1 Solo posto disponibile. Come sarà assegnato questo ultimo pass? In questo il comunicato è un po’ “ermetico”, chiarezza e semplicità nei testi non sono certo una prerogativa per gli editori dei comunicati; Stabilite le 8 squadre seconde classificate tramite i play-off del girone (La nostra squadra, anche se arrivata seconda in classifica, ha dovuto vincere la finale play-off per confermare il posto raggiunto Ndr.), si formeranno degli accoppiamenti per una sorta di quarto di finale a partita secca su campo neutro. I nostri ragazzi affronteranno l’Esantoglia Sabato 11 Giugno alle ore 16:30 ad Arcevia sul campo comunale di via Porta del Sasso. Le quattro vincenti affronteranno con le stesse modalità una semifinale che decreterà le due finaliste. La vincente della finale avrà conquistato la promozione in prima categoria.

WOW Un altro campionato in pratica, tre partite, tre finali da giocare nel mese di giugno lontani dal terreno di gioco amico, con calciatori dilettanti ormai alla frutta, questo vale per tutte le squadre chiaramente. Diciamo che forse questo meccanismo andrebbe rielaborato. Ma l’obiettivo di questo articolo non è la polemica ma la chiarezza dei fatti. Quindi ragazzi mattiamo in corpo energie, motivazione e fame, perché l’unica squadra che tra le 8 porterà a casa la vittoria sarà ricordata per lungo tempo in quanto detentrice di una vera impresa. #vamosaesse

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

VUOI UNIRTI AD AESSE SENIGALLIA CALCIO?

credit vitaliano© - All contents © copyright Senigallia Calcio All rights reserved.